Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici. Chiudendo questo banner si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"

sl 1

Dal 1998, il mercoledì sera alla 20.00, ci riuniamo per fare insieme pratica di meditazione, secondo lo stile vipassanā (Buddhismo Theravāda).

Dopo la pratica seduta, guidata dall'insegnante che fornisce istruzioni o, in alcuni casi, completamente silenziosa, c'è una breve meditazione camminata all'interno della sala.

Seguono delle riflessioni dharmiche e/o una condivisione dei partecipanti su aspetti legati alla pratica.

Durante la meditazione seduta, si può assumere la posizione sul cuscino o sul panchetto o sulla sedia, nel rispetto dei propri limiti e bisogni. Sono benvenute persone che presentino impedimenti fisici o disabilità.

Per la partecipazione non è richiesta nessuna conoscenza teorica del Buddhismo e tantomeno un'esperienza di meditazione pregressa. È comunque raccomandato un breve colloquio con l'insegnante prima iniziare il percorso.

La partecipazione al corso non prevede alcuna adesione fideistica a credo o religione di qualsiasi tipo.

Giorni e orari del gruppo di meditazione
Ogni mercoledì dalle ore 20.00 alle 21.15

 

meditazione roma infernetto

Cosa intendiamo con la parola consapevolezza? Intendiamo la pura attenzione silenziosa e non giudicante presente nel momento presente. E contemplare il corpo e la mente vuol dire osservare con questa attenzione le sensazioni fisiche, l’avvicendarsi di attrazione e repulsione nella nostra mente, il succedersi di emozioni e stati d’animo; vuol dire osservare i pensieri e le immagini che accompagnano gli stati d’animo.

Corrado Pensa da Il Silenzio tra Due Onde